massari
TEATRO MASSARI

domenica 16 dicembre 2018 ore 21:00

 

 

MASSARI COMICO

 

Fabrizio Fontana in

FABRIZIO FONTANA SHOW

 

Fabrizio Fontana, oltre ad essere autore di tutti i suoi pezzi comici, è anche presentatore tv e conduttore radiofonico, autore di format, scrittore, autore e interprete di spot pubblicitari.

Artista poliedrico, nel 2000 approda a Zelig, diventando una colonna portante del programma, una vera e propria icona di comicità.

La sua vera anima è il palco: 20 anni di esperienza di spettacoli dal vivo in tour per l'Italia, la sua

energia comunicativa e l'improvvisazione stabiliscono con il pubblico un'immediata empatia.

Grazie al suo vasto repertorio oltre ai suoi personaggi più famosi (James Tont, il concorrente

Gianmaria Fontana che “Le sa...Tutte!” e Capitan Ventosa), Fabrizio mette in scena un' infinita

gamma di personaggi e monologhi inediti e coinvolgenti con poetici spunti di riflessione... filo

conduttore è l'energia positiva.

Lo spettacolo di Fabrizio Fontana si adatta ad ogni tipo di pubblico grazie alla sua comicità

immediata e non volgare, è ad alto ritmo comico e alla fine dello spettacolo il pubblico non potrà che dire:

...”Mica Tont, Fabrizio!... Le sa...Tutte!!...

 

fabrizio-fontana
Tacchimisti

sabato 23 marzo 2019 ore 21:00

 

 

MASSARI COMICO

 

TRA UN ATTO E L'ALTRO e MINIMALIMMORALIA

 

Marta Dalla Via in

VENETI FAIR

 

 

Luci e video ROBERTO DI FRESCO

 

Regia ANGELA MALFITANO

 

“Il 23 ottobre 1997 go ciapà un treno e son partìa”.

Era fatta, ora ero ufficialmente una nord-est-ranea. Con questo sguardo ho provato a raccontare il mio rapporto d’amore-odio con il veneto e i suoi abitanti, ne è uscita una giostra di personaggi grotteschi che con lucida follia provano a rispondere ad esplosivi quesiti: il nord è così diverso dal sud? Forse al nord non si evadono le tasse?
Forse al nord non ci sono “amici” o parenti pronti a dare una spintarella?
Forse al nord non si paga il pizzo? Non si lavora in nero? Non ci sono furti o delitti?
“Veneti Fair” è la storia di un divorzio e mentre la racconto mi scappa da ridere.
Miss Polenta, Il Morto di Biancosarti, La Pettegola Bigotta, Il Professore Emigrato ed altri faranno da lente di ingrandimento in modo da creare un ironico punto di vista sul tema dell’appartenenza. 

 

www.martadallavia.net

VENETIFAIR-locandina-001

giovedì 18 aprile 2019 ore 21:00

 

 

MASSARI COMICO

 

Andrea Muzzi in

ALL' ALBA PERDERO'

Le gesta dei fuoriclasse della sconfitta

 

Andrea Muzzi racconta una comicissima serie di “perdenti illustri” che, loro malgrado, hanno fatto la storia dello sport, dello spettacolo e dell’arte. In scena con ironia e leggerezza l’ultimo tabù della nostra società: il fallimento. 

Cosa ha spinto il pugile Eric Crumble a salire sul ring 31 volte e a subire 31 ko di fila? Perché il samoano Trevor Misapeka ha accettato di correre contro la sua volontà (e i suoi 130 kg) i 100 m alle Olimpiadi? E perché il giovane bassista Stuart Sutcliffe ha abbandonato dopo soli due anni un complessino di Liverpool che riteneva senza futuro? Raccontando una comicissima serie di “perdenti illustri” che, loro malgrado, hanno fatto la storia dello sport, dell’arte e dello spettacolo, la pièce affronta con ironia e leggerezza l’ultimo tabù della nostra società: il fallimento. Considerato come un semplice fatto negativo, il “perdere” è in realtà la chiave per affrontare le sfide e preparare le vittorie del proprio futuro. All’alba perderò è un esilarante inno alla vita e a coloro che non si sono mai arresi. Perché il segreto della vittoria è in primis accettare la propria paura di perdere e saperla gestire.

 

ALLALBAPERDER
ALLALBAPERDERVENITIFAIRfabrizio-fontana-431586.660x368
massari
TEATRO
MASSARI

facebook
© 2016 TEATRO EUROPEO PLAUTINO
Create a website